Casco Arai QV-PRO pronto a stregarvi, ecco cosa offre

Nell’articolo odierno torniamo a parlarvi di caschi per moto. Il nuovo casco moto di cui andremo a parlarvi e davvero molto interessante e propone delle caratteristiche molto intriganti che siamo sicuri riusciranno a conquistare il cuore di tantissimi piloti.

Come da titolo, il casco in questione è chiamato con il nome di casco Arai QV-PRO Focus Yellow e disponde di una tecnologia iper avanzata offerta sopratutto dalla propria visiera VAS (Variable Axis System), che permette di avere un’area il più resistente e liscia possibile anche nella zona delle tempie.

Le novità non sono terminate, a rendere le cose complicate più che mai al fastidiosissimo appannamento e cose del genere, ci pensa nel miglior modo efficace possibile il display PSS di serie.

Questo modello, prevalentemente adatto al settore sport-touring, si può trovare sul mercato al prezzo non indifferente di 819 euro. La calotta esterna, si diversifica dalla massa per quanto concerne il taglio di prese d’aria, contotti integrati e diffusori.

Per quanto concerne il piano funzionale, uno dei punti di forza offerti dal Casco Arai QV-PRO è senza dubbio l’alloggiamento degli auricolari, grazie alle tasche implementate dentro i guanciali, che non disturbano minimamente il comfort.

All’interno del casco inoltre si possono trovare pure delle tasche, nascoste benissimo dietro ai guanciali. Come sempre, Arai ha poi dedicato delle attenzione sulla sicurezza: la calotta risulta essere liscia e rotonda, per rendere più facile lo scivolamento su ostacoli in caso di cadute. Le novità di certo non sono terminate, il materiale utilizzato è una super fibra legata con altre fibre sintetiche speciali, che donano al casco in questione caratteristiche eccellenti sia di resistenza che flessibilità.

Cosa ne dite di questo interessantissimo casco che dona una sicurezza elevata e mille funzioni? Potrebbe rientrare nei vostri piani? Il box dei commenti vi attende numerosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *