Transboard: recensione completa

Nelle ultime ore è stato ufficialmente svelato al mondo un nuovo ed interessante monopattino elettrico chiamato Transboard, scotter che alla fin dei conti non è proprio uguale a tutti quei monopattini che abbiamo avuto modo di ammirare fino ad oggi: il prodotto in questione è infatti caratterizzato da tre ruote e risulta essere 100% elettrico, definito lo scooter elettrico più tecnoligico in circolazione che può arrivare a raggiungere una velocità massima di ben 35km-h. Eccezionale, vero?

Capitolo design, Transboard vanta un’estetica lucida e al tempo stesso lineare, sopratutto promette di mettere a disposizione di coloro che lo acquisteranno prestazioni di altissimo livello, sia su offroad che su strada, garantendo una stabilità e un’esperienza di guida impeccabile.

Transboard inoltre vanta le seguenti caratteristiche:

  1. Batteria al lito estraibile da 48V, 500W con un’autonomia che tocca i 40km raggiungibile in circa 6 ore di ricarica completa;

  2. Può trasportare fino a 100KG;

  3. Si può ripiegare con un semplice gesto assumendo una forma che ricorda molto da vicino i tradizionali trolley;

  4. Telaio in policarbonato;

  5. Diverse le colorazioni disponibili;

  6. Manubrio equipaggiato di un ampio pannello touchscreen al LED;

  7. Presenza di un freno elettrico, al piede, e le ruote sono da 10 progettate in alluminio.

Senza dubbio questo scooter elettrico al 100% non ha niente da invidiare alla concorrenza, come avrete intuito voi stesso ci troviamo di fronte ad un prodotto di primissima qualità. Il costo sicuramente non è dei più economici e varia dai 499 dollari ai 599 dollari.

La produzione vera e propria inizierà nel prossimo mese di aprile, con commercializzazioni previsti – salvo imprevisti – durante il mese di maggio.

Cosa ne pensate di questo prodotto? Potreste farci un pensierino? Ogni vostra impressione riportatecela nel box apposito ai commenti. Alla prossima cari lettori. Continuate a seguirci se volete rimanere costantemente aggiornati sul mondo dei monopattini elettrici.

Fonte: monopattino.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *